Non riesco a digerire i legumi secchi, hai qualche consiglio?

Domanda di Cristina S. : Mi piacciono molto i legumi secchi, ma gli escludo spesso dalla dieta perchè non riesco a digerirli, hai qualche consiglio che può aiutarmi?

La non digeribilità dei legumi può dipendere da diversi fattori:

1) Quantità

2) Cottura

3) Abbinamento

4) Preparazione

 

1) Quantità, conta anche la frequenza e la regolarità con cui mangiamo i legumi, mentre una volta i legumi erano presenti sulle nostre tavole quasi tutti i giorni oggi la loro presenza è sporadica, conosco persone che li mangiano solo a Capodanno grazie alle lenticchie. 

Nell’intestino mancano gli enzimi in grado di digerire alcuni zuccheri presenti nei legumi, che una volta arrivati nel colon possono essere fermentati dalla flora batterica presente.

Si può introdurre i legumi gradualmente e consumarli con regolarità, in quanto l’apparato digerente si abitua pian piano ai zuccheri dei legumi.

1 porzione per volta, più la porzione è grande più la fatica della digestione si fa sentire.

 

2) Cottura, la cattiva cottura può essere data anche da una cottura non ottimale, ricordate che i legumi secchi vanno messi a bagno prima di cuocerli per diverse ore , alcune varietà di ceci anche 20 ore e con acqua abbondante, sulle confezioni viene indicato sia il tempo di ammollo che il tempo di cottura.

Si consiglia di cuocere i legumi per 10-15 minuti e poi buttare l’acqua e mettere nuovo acqua fredda.

Può essere utile mettere un pizzico di bicarbonato di sodio nell’acqua che ne agevola la cottura.

 

3) Abbinamento, attenzione alcune ricette della tradizione sono troppo ricche di grassi, spesso si aggiungono le cotenne del maiale, lardo, guanciale, più olio o burro, questo appesantisce il piatto e prolunga di digestione, quindi è consigliabile non aggiungere eccessivi grassi nella cottura.

Ricordate spezie ed erbe aromatiche facilitano la secrezione digestiva e stimolano le funzioni intestinali : rosmarino, alloro, semi di finocchio, anice, curry, curcuma

 

4) Preparazione, alcuni hanno lo stomaco delicato come le persone anziane o i bambini e le spezie non sono consigiabili, allora buona cosa è frullare i legumi in questo modo diventano più digeribili

Post Correlati: Riso integrale e legumi abbinare gli alimenti aiuta e perdere peso e a gestire meglio il diabete,

Non riesco a digerire i legumi secchi, hai qualche consiglio?ultima modifica: 2012-07-12T11:30:00+00:00da guntherkf
Reposta per primo quest’articolo

I commenti sono chiusi.