Ago 3, 2010 - Senza categoria    No Comments

Stipsi durante le vacanze: come correggere la vostra dieta

 

Una buona salute richiede un transito intestinale positivo, ma in vacanza, il cambiamento dello stile di vita può causare problemi di costipazione o di stipsi, cosa fare?  

 

 A) Aggiungere fibra nella vostra alimentazione

Mentre molti sanno che devono aumentare il contenuto in fibra della dieta, nessuno sa veramente come o perché.

Le fibre dietetiche sono interessanti perché sono componenti non digeribili, rimangono nel colon e aggiungono acqua alle feci. Cosi aiutano ad avere feci mene dure e facilitano il transito intestinale. Un contenuto di almeno 15 grammi al giorno di fibra, è un buon obiettivo se per voi non è sufficiente aumentare il loro consumo di frutta e verdura.

Le fibre sono per lo più da parte di semola di grano, in alcuni prodotti sono aggiunti appositivamente fortificati come Allbran Kellog’s oppure naturalmente come le Wasa. Attenzione deve essere graduale l’arrichimento di fibra e non superare i 15 grammi giorno altriment si rischia che l’intestino si infiammi e che di gonfia, quindi aumentare il contenuto di fibra poco per volta al giorno.

Naturalmente, l’idratazione delle feci dipende anche dalla quantità di acqua che viene assorbita. Un litro e mezzo al giorno rimane un traguardo minimo melgio almeno due litri di acqua al giorno.

 

B) Gli alimenti ricchi di fibre

Verdura

Prugne, fichi, mele

pane di frumento

Alimenti con cereali fortificati con crusca di frumento

Zuppe fredde gazpacho

Centrifugati di verdura

Frutta fresca

 

 C) Attenzione a cosa si mangia in vacanza

In vacanza in hotel o al di fuori, è difficile chiedere il pane di crusca o del pane integrale, invece di dolci per la colazione o dei centrifugati alle frutta o verdura al posto dei cocktail  

Non preoccupatevi se qualche pranzo o la cena non forniscono abbastanza verdura. Fatevi però un promemoria per compensare mangiando più verdura verde e più frutta per il pasto successivo ricordate sempre le 5 porzioni di frutta e verdura al giorno.

Ricordate basta poco, tenete a portata di mano degli alimenti ricchi di fibre: un pacchetto di biscotti, un sacchetto di prugne o marmellata di prugna secca …

Pensate anche ai metodi dolci: omeopatia ma sopratutto al movimento fisico 

Stipsi durante le vacanze: come correggere la vostra dietaultima modifica: 2010-08-03T20:50:00+02:00da guntherkf
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento